La Trattativa Stato-mafia in un documento del Sisde del 1993

In un documento del Sisde, del 20 luglio del 1993, i servizi segreti misero nero su bianco l’intenzione di Cosa nostra di aprire una trattativa con lo Stato. Si tratta del primo atto ufficiale in cui emerge la strategia dei corleonesi, guidati da Totò Riina. A svelare il contenuto del rapporto firmato dall’allora direttore del Sisde, Domenico Salazar, è il quotidiano la Repubblica. Proprio questa relazione sarà al centro dell’audizione, in programma martedì prossimo, del capo dello Stato, Giorgio Napolitano.

 

I pm, che hanno acquisito la relazione al processo Stato-mafia, chiederanno al presidente della Repubblica se fosse a conoscenza del documento del Sisde, che raccoglieva l’allarme lanciato qualche giorno prima dal Sismi, il servizio segreto militare, sul rischio di un attentato nei suoi confronti (era presidente della Camera) e contro il presidente del Senato, Spadolini. Il passaggio clou del documento è a pagina 5. Scrive Salazar: «In definitiva i mafiosi ormai certi di dover trascorrere il resto della loro vita scontando durissime pene detentive, non più annullabili in Cassazione e in un regime carcerario rigido, ben diverso da quello a cui erano abituati fino a qualche tempo fa, avrebbero raggiunto la convinzione che solo dal caos istituzionale (generato dalla ribellione della società civile esasperata dal terrore degli attentati, possibilmente, domata da successivi eventi golpisti) sia possibile ricavare nuove forme di trattativa miranti ad ottenere forti sconti di pena nell’ambito di una più vasta e generale pacificazione sociale necessaria all’instaurazione del nuovo ordine costituzionale».

 

Venti giorni dopo, Antonio Manganelli e Alessandro Pansa rilanciano l’allarme in una nota del Servizio centrale operativo:«Obiettivo della strategia delle bombe – scrivono – sarebbe quello di giungere a una sorta di trattativa con lo Stato per la soluzione dei principali problemi che attualmente affliggono l’organizzazione»

– See more at: http://www.nottecriminale.it/noc/index.php?option=com_k2&view=item&id=7079:la-trattativa-stato-mafia-in-un-documento-del-sisde-del-1993&Itemid=147#sthash.O8y5CSWO.dpuf